Home Attualità Esteri Golpe bianco in Brasile? – Presidio di solidarietà a Roma

Golpe bianco in Brasile? – Presidio di solidarietà a Roma

70
0

GOLPE IN BRASILE : si mobilita la sinistra anche a Roma

Il Brasile sostituisce Dilma Rousseff con un ministero pieno di figure dalla dubbia onestà. Un altro pezzo dell’America Latina rischia di perdere la sua autonomia democratica. 

Le interviste di LiberaTv a Paolo Ferrero( Rifondazione Comunista) e Thiago Marchini ( Brasiliani a Roma)


 

No al golpe in BrasileManifestazione a Roma giovedì 19 maggio dalle ore 17 e 30 a Piazza Vidoni contro il colpo di stato in Brasile “Fuori Temer – In difesa della democrazia in Brasile”.

Questo l’annuncio dalla pagina Facebook dell’evento:

“Noi brasiliani che viviamo a Roma, abbiamo deciso di organizarci e manifestarci contro il colpo di stato subito dalla presidente Dilma Roussef e l’usurparzione della nostra democrazia. Anche se siamo in Italia vorremo dimostrare la nostra indignazione e che non legitimiamo il nuovo presidente del Brasile. Non accetiamo la perdita dei diritti fondamentali del nostro popolo con lo smantellamento della sanità pubblica e dell’istruzione, contro la violenza della polizia e la privatizzazione delle nostre risorse naturali. Manifestiamoci perché questo colpo non rispetta la direzione in cui il paese ha scelto di attraversare nelle ultime elezioni”.

(70)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti