Home Attualità Politica ELEZIONI – LA MOSSA DEL CAVALLO : Nasce la Lista di Popolo di Ingroia e Chiesa

ELEZIONI – LA MOSSA DEL CAVALLO : Nasce la Lista di Popolo di Ingroia e Chiesa

304
0

LA SINISTRA E’ FALLITA : INGROIA E CHIESA PROVANO AD ANDARE OLTRE

Una altra lista per le prossime elezioni politiche


 

In questi giorni nel 2013 Antonio Ingroia, dopo non pochi tentennamenti, accettava di guidare la principale lista della sinistra fuori del PD, Rivoluzione Civile. Le elezioni andarono male e nessuno fu eletto in Parlamento. Oggi, dopo 5 anni passati alla guida di un suo gruppo politico, dichiara che la sinistra tutta “è fallita”. Secondo Ingroia serve andare oltre alla destra e la sinistra. Con lui si schiera Giulietto Chiesa che per anni ha rappresentato un punto di riferimento per una parte della sinistra radicale.
Hanno deciso di tentare “la mossa del cavallo” e, ad oggi sembra praticamente da soli, provare a presentarsi alle elezioni politiche 2018. Contano di far tornare a votare tanti che oggi scelgono l’astensione. Il loro programma è punta ad attuare fino in fondo la Costituzione raggiungendo così molti degli obiettivi storici della sinistra come la Pace, la difesa dei lavoratori, il contrasto alle privatizzazioni. Ma l’obiettivo strategico è molto più ambizioso “riconquistare la sovranità popolare che significa Popolo Stato, Popolo Nazione”. Concetto questo certo molto distanto dall’internazionalismo o dalla idea di scontro di classe della sinistra storica e che richiama in effetti la storica battaglia sovranista e contro le elite della destra, anche estrema. Bisognerà vedere quale sarà l’equilibrio finale tra queste spinte e quanti daranno corpo a questa lista. Per ora c’è un primo appuntamento.

La registrazione dell’Assemblea


Comunicato Stampa

DOMANI A ROMA LA PRIMA ASSEMBLEA NAZIONALE DELLA LISTA DEL POPOLO DI INGROIA-CHIESA

lista-del-popolo-per-la-costituzioneDomani, sabato 16 dicembre, dalle 10 alle 17 si terrà a Roma la prima assemblea nazionale della Lista del Popolo fondata, tra gli altri, da Antonio Ingroia e Giulietto Chiesa. L’appuntamento è al centro congressi Frentani, in via dei Frentani 4, a 5 minuti dalla stazione Termini.
Chi voleva umiliare e stravolgere la Costituzione è stato fermato con il referendum del 4 dicembre 2016. I governi degli ultimi 25 anni hanno fatto a gara per sospendere o aggirare la nostra Carta ma essa appartiene al popolo ed è ora che il popolo se la riprenda per poterla finalmente attuare. Dal progetto la Mossa del Cavallo è nata la Lista del Popolo che si presenterà alle prossime elezioni con un programma del tutto nuovo: attuare radicalmente la Costituzione nei tanti articoli oggi violati e disapplicati. L’obiettivo è riportare la Costituzione in Parlamento per riprenderci il diritto al lavoro, alla salute, alla scuola, alla casa. Chiedere l’immediata revisione dei trattati europei che hanno affossato la nostra economia, pena il recesso unilaterale. Abbattere immediatamente il debito pubblico che soffoca il nostro sviluppo. Abrogare immediatamente l’articolo 81 sul pareggio di bilancio che è in contrasto con i principi generali della Costituzione.
In Parlamento nessuna forza politica, in 70 anni di Repubblica, ha avuto un programma di attuazione integrale della Costituzione. Siamo in una situazione di emergenza democratica e per questo tutte le forze sane del Paese, siano esse di destra, di sinistra o di centro, hanno il dovere di collaborare insieme. Riportiamo al centro della vita politica l’attuazione della Costituzione più bella del mondo, quella che i cittadini hanno salvato ad ampia maggioranza, e con una partecipazione che non ha eguali negli ultimi anni, con il referendum del 4 dicembre 2016. E’ questo l’unico programma politico che, se attuato integralmente, può riportare benessere al nostro Paese.

(304)

LiberaRete Associazione di Promozione sociale LiberaRete

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti