Home Attualità Politica SINISTRA : DE MAGISTRIS LANCIA IL SUO PROGETTO

SINISTRA : DE MAGISTRIS LANCIA IL SUO PROGETTO

42
0

UNA NUOVA FORZA A SINISTRA – DE MAGISTRIS LANCIA IL SUO PROGETTO

Un progetto politico che si prepara alle elezioni europee

Articolo di Pietro Venier

Video a cura di Compagne e Compagni


De Magistris palcoIl dado è tratto. Il Sindaco di Napoli questa volta scende in campo in prima persona. Alle prossime elezioni europee proverà direttamente a mettere in campo una forza che ha l’ambizione di contare. Per farlo sceglie di dare il massimo spazio al civismo (anche internazionale nella stretta relazione con l’esperienza di Barcellona) ed all’associazionismo che in questi anni ha rappresentato una linea di tenuta di fronte al collasso della sinistra politica. I partiti o le forze politiche sono tenute in ultima fila non solo metaforicamente. Il pericolo che si vuole in ogni modo evitare è di ricadere nei cartelli elettorali che in questi anni hanno fallito sul piano politico e del consenso. La scommessa è che di fronte all’evidente deriva di destra del Governo Conte una parte importante dell’elettorato dei 5 Stelle scelga di dare un segnale alle prossime elezioni europee. Se De Magistris saprà intercettare il malcontento grillino ed insieme sarà in grado di ridare una speranza alla sinsitra diffusa questo spazio potrebbe non essere affatto marginale o minoritario. Ma la strada è ancora molto lunga e piena di insidie. Solamente per presentare le liste serve una organizzazione capillare da Aosta a Palermo. Ma soprattutto, oltre ai problemi organizzativi, ci sono i nodi politici da sciogliere. Un europeismo non subalterno alle logiche di Bruxelles è uno slogan che poi va tradotto in scelte molto difficili sia sul piano dei contenuti che delle allenze interne ed internazionali. De Magistris ha vinto due volte, in situazioni molto complesse, le elezioni a Napoli ed ha governato la città mettendo insieme mondi diversi. Riuscirà oggi a ripetere il miracolo? Non ci vorrà molto tempo per scoprirlo.

www.oltreledisuguaglianze.it/

 

(42)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti