Home Tag "Repressione"

DECRETO SALVINI: Sicurezza o Repressione?

SI CANCELLA IL “PERMESSO UMANITARIO” E SI RISCHIA LA GALERA SE SI FANNO I PICCHETTI DAVANTI ALLE FABBRICHE Il Decreto Sicurezza contiene misure ispirate alla repressione o alla sicurezza? Per capirne di più abbiamo incontrato Eugenio Losco, avvocato esperto del codice penale, e Pietro Basso, docente della Università Ca’ Foscari di Venezia Interviste a cura […]

8 MARZO Sciopero Nazionale – Le donne chiamano alla lotta

ARCHIVIATO : online il documentario per capire la lotta NO TAV e la repressione in Italia

“ARCHIVIATO”: l’obbligatorietà dell’azione penale in Valsusa Dopo due anni oggi è anche online il documentario prodotto nel 2016 e che tanto ha fatto discutere Articolo di Pietro Venier   No TAV Info ha messo finalmente online il documentario che nel 2016 è stato realizzato da : Controsservatorio Valsusa; Antigone – per i diritti e le […]

SCIOPERO contro REPRESSIONE – Il Sindacalismo di Base non si piega

SCIOPERO GENERALE CONTRO LA REPRESSIONE DEL CONFLITTO CUB, SGB, SLAI COBAS, SI COBAS, USI-AIT, non si piegano all’accordo sulla Rappresentanza del 10 gennaio 2014 e chiamano alla lotta i lavoratori. DOPO IL SUCCESSO DELLO SCIOPERO DEL 16 GIUGNO, IL MINISTRO DELRIO RIDUCE A QUATTRO ORE QUELLO NEI TRASPORTI. “E’ chiara la volontà politica di reprimere i […]

8 MARZO Sciopero Nazionale – Le donne chiamano alla lotta

EUROPA : da stato di diritto a stato di eccezione permanente

Stato di Diritto in Europa Convegno europeo “Europa da stato di diritto a stato di eccezione” Libera.Tv ha intervistato ad Italo di Sabato (Osservatorio sulla repressione), Marco Lucentini (Sgattabuia), Eleonora Forenza (Eurodeputata), Promosso tra gli altri da Eleonora Forenza, eurodeputata de L’Altra Europa con Tsipras – gruppo GUE/NGL, che dichiara:«Nell’Ue e nei singoli membri è […]

ILVA: AZIENDA LICENZIA DIRIGENTE USB MENTRE FINISCONO IN MANETTE I SUOI “DIRIGENTI OMBRA”.

COSA SI ASPETTA A NAZIONALIZZARE? Non sorprende l’arresto di cinque “dirigenti ombra” dell’ILVA di Taranto, che dal 1995, ovvero dall’insediamento del gruppo Riva, avrebbero costituito una struttura parallela con il compito di “verificare” l’operato dei dipendenti. Dei plenipotenziari che, secondo i magistrati tarantini, sarebbero "non inquadrati nell'organico di Ilva spa ma riconducibili direttamente alla proprietà […]

USB chiede il rilascio dei 36 sindacalisti del Pame arrestati. Siamo contro la repressione in Grecia, in Italia ed in Eu

USB condanna in modo fermo la brutale aggressione della polizia greca e l'arresto di 36 sindacalisti del Pame avvenuto ieri all'interno del Ministero del Lavoro di Atene. I sindacalisti chiedevano un incontro con il Ministro per protestare contro quelle politiche antisociali che i governi europei stanno mettendo in atto da tempo e che in Grecia […]

Al tavolo sull’Ilva giocano col morto

Al tavolo sull’Ilva giocano col morto Difficile parlare oggi della vertenza Ilva dopo che la furia della natura ha colpito e devastato la città di Taranto e una parte dello stabilimento tarantino, procurando morti, feriti e danni. Qualcuno invoca il destino cinico e baro, qualcuno dice che una maledizione si è abbattuta sulla città.   […]

REPRESSIONE : Nessun dubbio, c’è stata violenza …dello Stato

Scorrendo le immagini della giornata del 14 novembre u.s. si evidenziano immediatamente due prospettive distanti, impegnate ad affrontare un presente che drammaticamente le fa incontrare e confliggere. La prima è quella delle centinaia di migliaia di studenti e precari che si sono mobilitati in tutt’Italia, determinati a prendersi le vie delle città e senza paura […]

Intervista a Marco Rizzo

Vai alla barra degli strumenti