Home Idee Memoria Resistenza : A Trieste in centinaia ricordano i martiri di Opicina
Resistenza : A Trieste in centinaia ricordano i martiri di Opicina

Resistenza : A Trieste in centinaia ricordano i martiri di Opicina

81
0

PINKO TOMAZIC ED I SUOI COMPAGNI

Pinko TomazicAL POLIGONO DI OPICINA (TRIESTE) MANIFESTAZIONE IN RICORDO DEI MARTIRI DEL FASCISMO

Centinaia di persone si sono rinute ad Opicina, nei dintorni di Trieste, per ricordare i martiri antifascisti fucilati presso il poligono di tiro dopo la condanna del Tribunale speciale fascisa. E’ stata una manifestazione composta e determinata che ha risposto in questo modo anche alla ignobile provocazione di Casapound. L’organizzazione neofascista nei giorni precedenti aveva infatti affisso in città alcuni manifesti in cui i fucilati di Opicina, morti per la loro militanza antifascista e comunista, venivano descritti come terroristi. Ancora una volta in queste terre la storia è un campo di battaglia dove i revisionisti aiutano i fascisti a tentare di far dimenticare i loro crimini efferati. Nel video che pubblichiamo, realizzato dal canale Youtube : Flacons viene ricostruita la storia e la militanza degli antifascisti sloveni ed italiani fucilati nel 1941.

(81)

tags:
LiberaRete Friuli Venezia Giulia Profilo del gruppo dell'Associazione LiberaRete operante nel Friuli Venezia Giulia

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti